In Evidenza
26/10/2019 - Auto Europa dell’anno
Chi è salito sul podio?
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInPin on PinterestEmail this to someone

Si chiama Auto Europa ed è l’equivalente, made in Italy, del Car of the Year, l’auto dell’anno. Nel primo caso sono i soci dell’Uiga, i giornalisti italiani dell’automobile, a votare, nel secondo i giornalisti di diversi paesi europei. L’obiettivo è selezionare la miglior vettura prodotta in 10 mila pezzi in Europa durante l’anno solare.

Auto Europa 2020 è un premio ambito, che consente al marchio che lo conquista di fregiare con il logo del riconoscimento tutti i suoi show room e ciascun esemplare del modello vincente. Quest’anno sul gradino più alto del podio è salita Renault Nuova Clio, con 178 voti a favore. Damigelle sul podio hanno trovato posto la Volvo V60 Cross Country, 78 voti, e la Peugeot 508, con 75. Quindici erano le auto finaliste cui si sono sommate alcune supercar, come la Maserati Levante Trofeo V8 da 580 cv, la Ferrari F8 Tributo da 720 cv e un prototipo a guida totalmente autonoma, di livello 5, realizzato dalla Bylogix di Torino sulla base della Citroen E-Mehari a trazione esclusivamente elettrica.

Schierate durante l’evento nella centralissima Piazza San Pietro a Frascati, alle porte di Roma, hanno riportato un notevole successo da parte della gente che ha evidenziato quanto sia forte il desiderio di saperne di più sulle nuove tecnologie applicate all’auto, in tema di rispetto ambientale e mobilità individuale sostenibile.

A Cura di: