Novità
20/10/2017 - Citroen C3 Aircross
Spazio e comfort sulla Suv C3 Aircross, reginetta in off-road
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInPin on PinterestEmail this to someone

Ispirata alla concept car C-Aircross presentata al salone di Ginevra 2017, Citroën C3 Aircross porta una ventata di freschezza nell’universo dei SUV compatti: uno stile unico che unisce robustezza e originalità, coerentemente con il DNA Citroën e i principi del mondo dei SUV

Non solo per le dimensioni progettate su misura per chi vive nelle gradi arie metropolitane. La Citroën C3 Aircross si distingue nell’universo delle Suv compatte  per la sua personalità, che può essere indicata con quattro aggettivi: forte, fresca, originale, modulare.

E’ forte perché il suo stile evoca robustezza e senso di sicurezza grazie al frontale rialzato, sottolineato dagli Chevron cromati, cioè i simboli del marchio Citroen, che integrano i fari diurni a Led.

Fresca perché per fare un esempio i cristalli laterali posteriori sono realizzati in policarbonato e integrano al loro interno una pellicola colorata che crea un forte contrasto cromatico. Inoltre sulla C3 Aircross stanno tutti bene. A cominciare dalla lei o dal lui che sta al volante e che grazie alla posizione di guida è piacevolmente alta domina la strada.

Originale se le si gira intorno e si ammirano le trovate di stile: come l’elevata altezza da terra, le grandi ruote, il profilo vigoroso. Soluzioni che mantengono le promesse grazie al controllo della trazione con l’assistente elettronico per mantenere stabile la velocità in discesa, anche in caso di forti pendenze, che permettono di avventurarsi su qualsiasi tipo di strada e terreno.

Agile in città, confortevole in autostrada, sicura sui fondi più difficili C3 Aircross semplifica la vita tutti i giorni. Un contributo alle manovre di parcheggio si ottiene dalla telecamera di retromarcia con sistema Top Rear Vision, che mostra la zona posteriore del veicolo a 18 gradi, sullo schermo Touch Pad da sette pollici.

Infine la modularità. La struttura alta ed ingegnosa di C3 Aircross le conferisce un comfort fuori dal comune per cinque passeggeri, che godono d un ampio spazio per le gambe, mentre il sedile passeggero anteriore può essere ripiegato a tavolino per offrire una lunghezza di carico di 2,40 m. Il bagagliaio, da parte sua, passa con facilità da 410 litri a 520 litri di carico grazie ai sedili posteriori scorrevoli.

Ciascuno poi se la può fare secondo i propri gusti. Con otto colori per la carrozzeria, tre tinte per il tetto e quattro Pack Color, si può scegliere tra 85 combinazioni possibili.

Insomma una Suv compatta, lunga 4,15 m, larga 1,76, alta 1,64, progettata per superare brillantemente la routine delle coda nel traffico o la scarica di adrenalina dei viaggi più avventurosi. Con motori all’altezza del compito: benzina PureTech (da 82, 110 e 130 cavalli) e diesel BlueHDi (100 e 120 cavalli). La chicca è l’abbinamento tra il motore benzina PureTech 110 cavalli, il cambio automatico Eat 6 e lo Stop & Start. Prezzi non ancora divulgati: si stima che partiranno da circa 17.500 euro.

A Cura di:
Guarda la fotogallery