In questa puntata di Codice Rally, torna in scena quella che è considerata la scalata verso il cielo per eccellenza: la Pikes Peak.

Le immagini suggestive ed emozionanti del cortometraggio “Climb Dance” realizzato dal regista francese Jean Louis Mourey ci riporta direttamente all’impresa compiuta nel 1988 dal pilota finlandese Ari Vatanen alla guida della Peugeot 405 T16.

E’ poi il momento di Paolo Andreucci e Anna Andreussi che descrivono tutte le fasi salienti che precedono la meticolosa preparazione indispensabile per affrontare al meglio ogni singolo rally.

Recentemente rinnovata, Peugeot 308 nella versione sportiva Gti, affila le armi in una sfida a dir poco inusuale con il nove volte campione del mondo rally Sebastien Loeb, questa volta alla guida di una potente Peugeot 308 Racing Cup. Lo stesso modello è ancora protagonista ma questa volta nel Campionato Italiano Velocità Montagna. Dopo un’accurata preparazione tecnica da parte del team Arduini Corse è venuto il momento di affrontare la storica cronoscalata “Gubbio-Madonna della Cima”.

Ancora un salto nel passato, per assaporare una volta di più la straordinaria atmosfera dei rally risalenti alla metà degli anni ’80 quando spopolavano indisturbate le famigerate Gruppo B e tra di esse ovviamente la Peugeot 205 turbo 16 nelle versioni Evo e Evo 2.

La chiusura di questa puntata di Codice Rally è dedicata alla Peugeot 208 Gti e in particolare alla soluzione tecnica del differenziale Torsen che le consente di avere una straordinaria tenuta di strada in ogni situazione.

Buona visione!