28/05/2020
Guarda la puntata n.9 di Garage
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInPin on PinterestEmail this to someone
Dopo una pausa, inevitabilmente forzata, delle vicende del motorsport, Garage ritorna a farvi assaporare le emozioni delle gare, delle sfide tecniche ed umane, attraverso le immagini del passato.

 

Ritorna questa volta protagonista una delle gare più celebri dell’automobilismo, la Pikes Peak, immortalata nell’edizione del 1988 dalle suggestive immagini del cortometraggio “Climb Dance” realizzato dal francese Jean Louis Mourey. Al centro della scena, l’altisonante vittoria del pilota finlandese Ari Vatanen e della Peugeot 405 Turbo 16.

 

La sfida seguente è forse meno entusiasmante sotto il profilo delle emozioni ma altrettanto intensa se valutata dal punto di vista dell’intrinseco valore tecnologico; a scendere in campo, questa volta, è Ds3 Crossback nell’allestimento Performance Line.

 

Dopo mesi di sofferenza e lockdown, le sale cinematografiche sono finalmente prossime alla riapertura. L’occasione è quindi propizia per un’anteprima del film di Carlo Verdone “Si vive una volta sola” che ha visto l’esordio davanti alla macchina da presa di Opel Crossland X.

 

Sempre di stretta attualità, il tema della mobilità urbana è riportato ulteriormente in auge da Citroen Ami, la soluzione 100% elettrica sfoderata recentemente dal marchio francese.

Il “Double Chevron” è ancora protagonista in questa puntata di Garage con il suv Citroen C5 Aircross, in grado di presentare un menu tecnologico a dir poco innovativo e interessante.

 

L’ultima parte di Garage è ancora una volta dedicata alle emozioni del viaggio.

La meta in questo caso è l’Umbria e più in particolare il percorso del Sagrantino, tra cantine e borghi antichi a bordo di Peugeot 508 Sw Gt Line.

 

Buona visione!

A Cura di: