Novità
31/01/2017
Dacia Sandero 2017
Con un nuovo 3 cilindri
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInPin on PinterestEmail this to someone

Creare prodotti ‘smart buy’ (smart bai) è una strategia che Dacia ha saputo fare sua nel corso del tempo, offrendo al pubblico vetture sempre più accessibili ed affidabili. Una politica che ha permesso alla casa romena di raggiungere nell’ultimo anno in Italia le oltre 50.000 immatricolazioni, e di superare le 280.000 unità complessive dal suo esordio nel 2007. E con il rinnovamento di gamma previsto nell’arco di quest’anno, non si può che pensare ad un’ulteriore crescita anche nel 2017.

Il primo modello ad esordire è Sandero (sandero), che nella sua declinazione base è caratterizzata da una nuova firma luminosa frontale a LED (led) e offre ora dispositivi tecnologici che rendono la vettura più fruibile, come la retrocamera posteriore o l’assistenza alle partenze in salita. Novità anche per quanto riguarda Stepway (stepuei), che strizza l’occhio al mondo delle suv con le nuove protezioni sottoscocca, le barre portaoggetti sul tetto e la considerevole altezza da terra. Di serie poi sono previsti equipaggiamenti di livello superiore, come il sistema multimediale Media Nav Evolution (media nav evoluscion), il cruise control (cruis control) o il radar parking (radar parking) posteriore. Il tutto in un’ambiente curato che ne aumenta la qualità percepita grazie a cromature presenti su quadro strumenti, maniglie delle portiere e cambio.

La novità più importante però arriva dal lato propulsori, dove si aggiunge un nuovo tre cilindri da 75 CV e 97 Nm di coppia e consumi dichiarati di 5,2l/100 km con emissioni di CO2 di 117 g/km. Il resto della gamma benzina prevede il 1.0 da 90 CV da accoppiare a un cambio manuale a cinque marce o automatico Easy-R. Per i diesel l’unico propulsore disponibile è il 1.5 che varia dai 75 CV per la Sandero e a 90 CV per la Stepway

Un design rinnovato e tanta qualità in più a prezzi invariati rispetto ai vecchi modelli: la nuova Sandero è infatti già disponibile da questo mese con un listino che parte da 7.450 euro, mentre per la Stepway ce ne vogliono 11.950. Se non è smart buy questo…

A Cura di:
Guarda la fotogallery