Novità
19/04/2017 - Hankook Technotrac
Prima la fabbrica in Ungheria, ora la pista in Finlandia
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInPin on PinterestEmail this to someone

Non si diventa per caso un costruttore di pneumatici leader in Europa tra i fornitori di molte case automobilistiche premium, tra cui Audi, BMW, Mercedes-Benz, Porsche e VW.

Se Hankook può vantare un tale successo è grazie a un investimento programmato e lungimirante nel settore della ricerca e dello sviluppo. L’ultimo traguardo importante si è concretizzato con l’inaugurazione di un moderno centro prova per pneumatici invernali a Ivalo, in Finlandia, ben 300 Km a nord del circolo polare artico.

La struttura, denominata Technotrac, va ad affiancare il centro di sviluppo di Hannover, e l’avanguardistica sede di produzione in Ungheria, confermando come, dal 1997 a oggi, l’Europa sia divenuto uno dei mercati più importanti per il marchio koreano. Hankook, quindi, è in grado di progettare, sviluppare e produrre pneumatici sul nostro continente e con il nuovo centro in Finlandia, oggi può anche testare pneumatici winter nelle specifiche condizioni invernali europee.

La nuova struttura prove, realizzata dall’azienda finlandese Test World Oy, comprende tre tracciati piani per test di frenata, trazione e stabilità laterale e due tracciati per la manovrabilità sulla neve, ideali per la valutazione soggettiva degli pneumatici. L’infrastruttura si avvale anche di uffici, sale riunioni e laboratori d’avanguardia, oltre a un grande magazzino frigorifero.

Naturalmente la scelta di Ivalo, come sede del nuovo impianto non è casuale. Le condizioni invernali, particolarmente stabili e prolungate, permettono la possibilità di test praticamente tutto l’anno oltre ad avere il primato della pista prove più settentrionale al mondo.  Il Technotrac di Ivalo, coordinato da Klaus Krause, direttore del Centro Tecnologico Europeo, completa le infrastrutture per i piani di ricerca e sviluppo di Hankook in Europa che ora sono in grado di far fronte efficacemente alla continua espansione del marchio per quello che riguarda l’attività di primo equipaggiamento.

A Cura di:
Guarda la fotogallery