Novità
09/09/2015 - Honda Project 2&4
MotoGP a quattro ruote
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInPin on PinterestEmail this to someone

Svelata in questi giorni la ‘Honda Project 2&4’  il progetto vincitore del “Global Design Project” di Honda che verrà esposto al 66°Salone di Francoforte – dal 19 al 27 settembre.

La creatività giapponese coniuga le esclusive competenze nei settori delle due e a quattro ruote. Dotata del motore da competizione della RC213V MotoGP, modificato per renderla idonea a circolare sulle strade aperte al traffico, la Honda Project 2&4 offre la libertà di una moto e la manovrabilità di un’auto. Magari non con lo stesso comfort, ma poco importa. Il design delle sovrastrutture e la posizione del motore centrale sono ispirati alla leggendaria Honda RA272 del 1965.
La struttura lascia in vista il telaio e le parti funzionali dell’auto, proprio come avviene per una moto, rispetto alla quale è altrettanto compatta. La lunghezza complessiva è di 3 metri, la larghezza di 1,8 m e l’altezza meno di uno. L’elettrizzante sensazione creata dall’abitacolo scoperto è resa indimenticabile dall’esclusivo sedile del conducente sospeso appena sopra il livello dell’asfalto a beneficio del baricentro da formula.

Il peso, pari a soli 405 kg, quasi a voler moltiplicare l’effetto della potenza del motore V4 da 999 cc con 215 CV che cantano a 13.000 mentre il cambio è a sei rapporti a doppia frizione.

A Cura di:
Guarda la fotogallery