Il nuovo format “Yokohama for rally”, dedicato alle vicende del Campionato Italiano Rally Terra, arriva al secondo appuntamento della stagione.

Sotto i riflettori, la 24° edizione del Rally dell’Adriatico, prova numero due del campionato, che in questa occasione ha ospitato anche la quarta prova del Campionato Italiano Rally.

Tra i “terraioli” il successo è andato ad uno strepitoso Nicolò Marchioro alla guida di una Peugeot 208 T16, capace di imporsi dopo una gara perfetta. Alle sue spalle, al secondo posto, un altrettanto eccellente Andrea Dalmazzini, su Ford Fiesta R5, terzo invece Luigi Ricci anch’egli con una Ford Fiesta R5.

Dopo questa gara, la classifica generale riservata ai piloti vede proprio Nicolò Marchioro sfruttare al massimo la vittoria al Rally dell’Adriatico portandosi al comando davanti a Daniele Ceccoli e ad Andrea Dalmazzini.

“Yokohama for rally” racconta come sempre le vicende della gara attraverso le immagini delle prove speciali e del parco assistenza, con il commento affidato ad Andrea Minerva e a Giuseppe Pezzaioli, responsabile del motorsport per Yokohama Italia.

Il prossimo appuntamento con “Yokohama for rally” è fissato per il mese di luglio quando il Campionato Italiano Rally Terra disputerà la terza prova al Rally di San Marino.

Buona visione!27