06/10/2018 - Yokohama for rally
puntata 8 - rally adriatico
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInPin on PinterestEmail this to someone

Il terzo appuntamento stagionale di “Yokohama for rally” è dedicato alla 25° edizione del Rally Adriatico, gara valevole sia per il Campionato Italiano Rally che per il Campionato Italiano Rally Terra.

Le prove speciali di questa gara, come sempre, sono connotate da un fondo sterrato particolarmente compatto e veloce che mette a dura prova la resistenza meccanica delle auto e rende del tutto decisiva e determinante la scelta degli pneumatici.

Nella classifica assoluta ad avere la meglio sono stati ancora una volta Umberto Scandola e Guido D’Amore su Skoda Fabia R5, addirittura alla sesta affermazione in questa gara.

Al secondo posto Simone Campedelli e Tania Canton su Ford Fiesta R5. A completare il podio sono Nicolò Marchioro e Marco Marchetti, che su Skoda Fabia R5 gommata Yokohama hanno conquistato anche la prestigiosa vittoria nella classifica riservata ai piloti del Campionato Italiano Rally Terra.

Il podio di questa particolare graduatoria è stato completato dal secondo posto di Mauro Trentin e Alice de Marco e dal terzo di Daniele Ceccoli in gara con il copilota Piercarlo Capolongo, tutti su Skoda Fabia R5.

 Il 25° Rally Adriatico è stato anche il teatro del terzo appuntamento del Trofeo Yokohama, riservato ai concorrenti equipaggiati con gli pneumatici del marchio giapponese.

In questo caso specifico il successo nel raggruppamento A è andato a Federico Della Casa e Domenico Pozzi su Skoda Fabia R5.

Il raggruppamento B è stato invece appannaggio di Michele Liceri e Salvatore Mendola su Peugeot 208 R2B.

 Anche in questa puntata di “Yokohama for rally” il commento della sintesi dedicata al 25° Rally Adriatico è affidato ad Andrea Minerva, redattore di 3Emme&2A e Giuseppe Pezzaioli, responsabile del motorsport per Yokohama Italia.