Questa puntata di Safe-Drive Motorsport propone due diversi argomenti: il campionato Serie Turismo e il Campionato Italiano Rally Terra.

 

Il primo è affrontato tramite un nuovo progetto che porta nome e sembianze della Peugeot 308 Tcr, diretta discendente della Peugeot 308 Gti. Le prime fasi dello sviluppo in pista vengono raccontate dal pilota Max Arduini, pluricampione italiano Turismo, direttamente coinvolto nell’evoluzione di questa nuova avventura “griffata” Peugeot nel mondo delle competizioni.

 

L’attenzione di Safe-Drive Motorsport si sposta successivamente al mondo del rally: nasce lo Hyundai Rally Team Italia che sarà impegnato nel Cirt 2019.

Il racconto di questa iniziativa è affidato ad Andrea Adamo, Team Director di Hyundai MotorsportUmberto Scandola, pilota dello Hyundai Rally Team Italia e Paolo Sperati, Pr di Hyundai Italia.

 

La rubrica Racing Time accende questa volta i riflettori su di un cronografo ammantato di leggeda: il Tag Heuer “Monaco”. In occasione del cinquantenario dalla nascita di questa icona del mondo dell’orologeria, fortemente legata alla 24 Ore di Le Mans e all’attoreSteve McQueen, il marchio Tag Heuer ha deciso di realizzare alcune versioni esclusive e in tiratura limitata del “Monaco.”

In studio, Andreas Albeck, direttore marketing di Tag Heuer Italia e Paolo Artemi, opinionista di Style – Corriere della Sera.

 

Buona visione!