Questa settimana, Safe-Drive Motorsport dedica uno spazio esclusivo ad uno dei monomarca di maggior successo nel panorama “racing” italiano: il Mini Challenge. Questa Serie, che si disputa sulle principali piste italiane, tra le quali Monza, Misano, Imola, Mugello e Vallelunga, è arrivata all’ottava edizione, e può contare ad ogni stagione un numero sempre crescente di iscritti, nel 2019 sono ben 22.

Oltre a questo, i concessionari coinvolti sono 19. La protagonista in pista è la versione Challenge della Mini John Cooper Works, che per la categoria Pro mette a disposizione una potenza di 265cv, mentre per la categoria Lite di 231cv. Tutte le Mini Challenge vengono preparate per affrontare le sfide tra i cordoli con appositi kit dedicati alla sicurezza e all’aerodinamica.

In studio, sono presenti Stefano Ronzoni, direttore di Mini Italia, e i piloti Gustavo Sandrucci, campione in carica del Mini Challenge Pro, e dopo le prime due sfide attuale capoclassifica del campionato, e Filippo Bencivenni, appena 17enne, al suo esordio già al comando della graduatoria riservata alla categoria Lite del Mini Challenge.

Buona visione!