Questa settimana i riflettori di Safe-Drive Motorsport sono puntati sulle attività di Peugeot Sport Italia, suddivise tra l’impegno nel Campionato Italiano Rally e quello dedicato alla pista con il nuovo progetto che ha visto nascere la Peugeot 308 in versione Tcr. Ma procediamo con ordine.

 

Nel Cir, Peugeot è oramai ad un passo dalla conquista del titolo italiano nella classe Due Ruote Motrici grazie alla cinque vittorie consecutive, sulle cinque gare fino a qui disputate, con Tommaso Ciuffi e Nicolò Gonella. L’equipaggio della Casa del Leone ha saputo sfruttare al massimo la velocità e l’affidabilità della Peugeot 208 R2B di Peugeot Sport Italia affidata come sempre alle cure del team Fpf Sport di Fabrizio e Michele Fabbri.

Il prossimo impegno, che potrebbe sancire la vittoria finale di Ciuffi e Gonella, sarà il Rally “Due Valli”, a Verona, in programma dal 10 al 12 ottobre.

 

Dalla strada e dalle prove speciali, ai cordoli della pista. Peugeot 308 Tcr ha già fatto il suo debutto in gara, dopo un’accurata serie di test, dimostrando attraverso alcune prestazioni davvero convincenti di possedere un ottimo potenziale. Il compito di sviluppare questo progetto è affidato a Max Arduini, pilota e 5 volte campione italiano turismo. Ma non è tutto qui. Le vicende di questa vettura sono raccontate anche da un reality ribattezzato “Vita dai box con Peugeot 308 Tcr”, un format che si prefigge il compito di svelare il dietro le quinte, le emozioni, e i segreti tecnici che sono il cuore pulsante del mondo delle competizioni.

 

In studio per questa puntata di Safe-Drive Motorsport: Giulio Marc D’Alberton, responsabile della comunicazione per Peugeot Italia, Tommaso Ciuffi, pilota di Peugeot Sport Italia, Nicolò Gonella, copilota di Peugeot Sport Italia e Max Arduini, pilota della Peugeot 308 Tcr.

 

Buona visione!