In questa puntata di Safe-Drive Motorsport è ancora una volta protagonista la Renault Clio Cup Italia, la Serie organizzata dal Costruttore francese e gestita in pista da Fast Lane Promotion.

 

Il monomarca Renault vanta un’attività straordinariamente longeva e ancora oggi è uno dei Trofei che può annoverare il maggior numero di vetture al via, forte di un rapporto eccellente tra i costi di partecipazione e la qualità complessiva del campionato.

Anche in questa stagione, la Renault Clio Cup Italia ha ospitato all’interno del suo programma la Clio Cup Press League, un’iniziativa strettamente dedicata ai media e che vede al via di ogni weekend di gara due giornalisti di diverse testate.

Quest’anno la Renault Clio Cup ha festeggiato anche il quarantennale dalla prima vittoria del brand francese in Formula 1, che ha corrisposto anche al primo successo di un propulsore turbo, avvenuto con il pilota Jean-Pierre Jabouille sul circuito di Digione il 1° luglio 1979. Per questa ricorrenza, la Renault Clio Cup ha disputato una finale continentale al circuito Paul Ricard di Le Castellet in concomitanza con il Gran Premio di Formula 1.

Tutti gli argomenti sono stati affrontati in studio con Luca Petitti, Press Product Communication Manager di Renault Italia.

 

Le spazio delle news della settimana è dedicato al Campionato Italiano Wrc e al Rally di San Martino di Castrozza che ha incoronato Luca Pedersoli, Anna Tomasi e la Citroen Ds3 Wrc, campionati italiani wrc 2019.

 

Ad essere protagonisti nella rubrica Racing Time sono stati i recenti risultati ottenuti dalla Scuderia Ferrari nel Campionato Mondiale di F.1, con un’attenzione particolare alla vittoria ottenuta da Charles Leclerc all’ultimo Gran Premio d’Italia sul circuito di Monza. In studio, Emanuele Cito Filomarino, Marketing e Communication Manager di Hublot Italia e Paolo Artemi, opinionista di Style – Corriere della Sera.

 

Buona visione!