Anche questa settimana, Safe-Drive Motorsport vi accompagna al di fuori dello studio per una puntata “speciale” da quello che è universalmente e per eccellenza considerato “Il Tempio della Velocità”: l’autodromo di Monza.

L’evento è dedicato al Wtcc, il Campionato Mondiale Superturismo e in particolare al team Volvo Polestar Cyan Racing che non nasconde, in quanto squadra ufficiale di alto livello, di puntare con decisione alla conquista del Titolo Iridato.

Le Volvo S60 Tc1, tre piloti particolarmente competitivi, ovvero Nicky Catsburg, Ted Bjiork e Nestor Girolami e tecnici di preparati e di grande esperienza. Il “dream team” Volvo sembra avere le carte in regola per puntare alla conquista dell’edizione 2017 del Wtcc.

Questa settimana, la rubrica “Racing Time” ospita in studio il marchio orologiero U-boat, per nome, tradizione e origine legato al mondo dei sommergibili e più in generale ad una costante evoluzione in termini tecnici e di design, non che un prestigioso esempio di “Made in Italy” e “Made in Tuscany”.

L’affinità con il mondo dei motori è sottolineata ed evidenziata anche dalla grande passione dal designer e proprietario del marchio U-Boat Italo Fontana, collezionista di splendide vetture dalla natura fortemente racing non che progettista e ispiratore di una moto strepitosa ribattezzata Venenum e realizzata sulla base della Triumph Rocket III.

In studio, per questa puntata di Racing Time, Gianfilippo Versari, International Public Relation di U-Boat e l’opinionista Paolo Artemi di Style Corriere della Sera.