Nello studio di Safe-Drive Motorsport si torna a parlare di uno dei campionati di maggior blasone e tradizione nel panorama dell’automobilismo tricolore: il Campionato Italiano Prototipi.

A differenza del passato, questa Serie oggi si disputa con un solo tipo di vettura, ovvero la Thunder Gb08, spinta dal motore di 1000cc di Casa Aprilia.

L’ottimo rapporto peso/potenza e la conformità delle prestazioni, sulla falsariga di un Campionato monomarca, hanno da subito reso alquanto appetibile questa versione inedita dell’Italiano Prototipi, che tra le altre cose può già contare su un lotto di 20 piloti permanenti al via.

Il calendario prevede 6 appuntamenti suddivisi tra le piste di Monza, Misano, Imola, Mugello e Vallelunga.

Il Campionato Italiano Prototipi adotta il regime “monogomma” e il fornitore, a partire da quest’anno, è Yokohama Italia.

In studio, Gianni Giudici, team owner della scuderia omonima, Giuseppe Pezzaioli, responsabile del motorsport per Yokohama Italia e Mario Peserico, direttore generale di Eberhard Italia, il marchio orologiero che ha ulteriormente consolidato il rapporto con la Scuderia Giudici in vista dell’impegno nel Campionato Italiano Prototipi.

Le news della settimana sono dedicate alle gare disputate all’Autodromo del Mugello, relative al Campionato Italiano Gt e al Campionato Tcr Italia.

Buona visione!