La ripresa dei campionati del motorsport, dopo l’inevitabile blocco dovuto alla pandemia di Covid-19, è oramai alle porte. Tra le Serie che scalpitano per riaccendere i motori e tornare a sfidare il cronometro vi è anche, naturalmente, il Campionato Italiano Rally che prenderà il via nel weekend dal 24 al 26 luglio, in occasione del Rally di Roma Capitale, gara che sarà valida anche per il Fia Erc, Campionato Europeo Rally. A prendere parte a questa prova, e naturalmente all’intero campionato italiano, ci sarà anche il team Fpf Sport di Fabrizio e Michele Fabbri che nella sfida per il Titolo assoluto schiererà la Citroen C3 R5 affidata all’equipaggio composto dal pilota Andrea Crugnola e dal copilota Pietro Ometto.

Dopo la lunga e forzata pausa, è arrivato il momento dei primi test per proseguire lo sviluppo della vettura e per ritrovare il miglior affiatamento con il team. Tutto questo, in attesa di poter saggiare la forza e il valore degli avversari durante le prove speciali del Rally di Roma Capitale, primo dei sei appuntamenti previsti dal calendario del Campionato Italiano Rally 2020, che si concluderà nel fine settimana dal 20 al 22 novembre con il Rally Tuscan Rewind.

In collegamento con lo studio di Safe-Drive Motorsport, Andrea Crugnola, pilota team Fpf Sport, Pietro Ometto, copilota team Fpf Sport e Michele Fabbri, team owner team Fpf Sport e naturalmente il nostro opinionista Fulvio Ferri.

Buona visione!