Nella prima puntata di “Garage”, il nuovo format realizzato dalla casa di produzione video 3emme&2A, lo spazio iniziale è dedicato alla transizione che vede impegnati i principali player del mondo della mobilità nella la riduzione delle emissioni.

In questo caso particolare, il Gruppo Psa e di conseguenza i marchi Peugeot, Citroen, Ds e Opel hanno ottenuto un riconoscimento da parte dell’organizzazione internazionale Cdp, acronimo di “carbon disclosure project”.

Questo inedito appuntamento di “Garage” propone poi un approfondimento dedicato all’andamento e ai risultati registrati dal mercato automobilistico al termine del 2019, anche in questo caso con un occhio di riguardo per i modelli dotati della propulsione ibrida o 100% elettrica.

A farsi notare in questa particolare graduatoria è stato il marchio Peugeot, in grado di essere protagonista con l’intera gamma. L’approfondimento in questo caso è affidato all’intervento di Giulio Marc d’Alberton, responsabile della comunicazione di Peugeot Italia.

L’ultima parte della puntata è incentrata sulle vicende del motorsport e più in particolare sul Campionato Italiano rally. In attesa di affrontare la nuova stagione Citroen Italia può finalmente celebrare il Titolo Italiano costruttori; a distanza di due mesi dalla fine del campionato, la recente decisione della Giunta Sportiva in merito all’esito finale del rally “Tuscan Rewind” ha infatti assegnato al marchio francese questa prestigiosa vittoria.

La parte finale di “Garage” vede ancora protagonista la Serie tricolore rally con il video che riassume la stagione trionfale di Peugeot Sport italia, vincitrice del campionato Due Ruote Motrici grazie all’ottima prestazione dell’equipaggio composto da Tommaso Ciuffi e Nicolò Gonella.

Buona visione!