Il Campionato Mondiale Wrc si è da poco concluso ed inevitabile è arrivato come sempre il tempo dei bilanci. Nel caso più specifico il Citroen Total World Rally Team si è ritrovato sospeso tra le vittorie e le delusioni di una stagione non sempre andata per il verso giusto. Di certo è mancato il successo nel Campionato Mondiale e la decisione finale, maturata nelle ultime ore, è stata quella di abbandonare con effetto immediato le scene del rally “iridato”. Citroen rimarrà comunque presente nel Wrc con la Citroen R5 Wrc2 e nei vari campionati nazionali.

Psa Motorsport si orienterà invece verso il Wec, con l’obiettivo della 24 Ore di Le Mans a partire dal 2022, mentre proseguirà l’impegno nella Formula E con il team Ds Techeetah.

Motorsport Garage ci accompagna poi verso le più recenti novità di prodotto con i riflettori ben puntati su Peugeot 208, pronta ad affrontare il mercato forte anche della inedita versione completamente elettrica.

Dal presente, alla tradizione. Il Salone Auto e Moto d’epoca di Padova ha celebrato il Centenario dalla nascita del marchio Citroen con due modelli iconici appartenenti alla storia del Double Chevron: Type A e Traction Avant.

Il passato torna poi a vestire i panni del motorsport attraverso uno dei più famosi cortometraggi dedicati all’universo delle competizioni motoristiche: Climb Dance. E’ il 1988 e il finlandese Ari Vatanen conquista la “Pikes Peak” con la Peugeot 405 T16.

Questa puntata di Motorsport Garage si chiude con un viaggio, quello compiuto da Peugeot 508 attraverso i vigneti della Franciacorta. Buona visione!