Novità
19/03/2020
Nuova Fiat 500e
Non un'elettrica qualsiasi
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInPin on PinterestEmail this to someone

Sboccia la 500 elettrica. Il battesimo non è avvenuto al Salone di Ginevra, contagiato dal coronavirus e quindi cancellato, ma davanti a un luogo solenne, la Triennale di Milano, un tempio del design. La terza generazione è tutta nuova. Una city car che offre maggiore spazio, più tecnologia e inaugura uno stile accattivante. Ora è elettrica, ma non un’elettrica qualsiasi. Per esempio, l’autonomia può raggiungere i 320 km nel ciclo Wlpt, il più severo e vicino alla realtà nel verificare i consumi. E viene risolto brillantemente anche il problema dell’ansia da autonomia, che attanaglia molti automobilisti al volante di una full electric. Per ottimizzare i tempi di ricarica è equipaggiata con il sistema fast charger da 85 kW. Per una riserva di energia sufficiente a percorrere 50 chilometri bastano solo 5 minuti. E sempre grazie al fast charger, l’80% della batteria si ricarica in appena 35 minuti. Altri fiori all’occhiello? Essere la prima city car con guida autonoma di livello 2, ma anche la prima auto Fca equipaggiata con il rivoluzionario sistema di infotainment UConnect 5, disponibile con schermo da 10,25 pollici.

Nuova 500e ha una voglia matta di farsi notare al punto di essere riuscita ad attrarre testimonial d’eccezione. Su YouTube Leonardo Di Caprio, la star mondiale da più di vent’anni coinvolta in prima persona nella difesa della Terra, dipinge la Nuova 500 come una reincarnazione capace di sfruttare l’idea geniale di uomini del secolo scorso per trasformarla in uno strumento di mobilità green del futuro.

Non meno esclusivi sono i tre esemplari planati a sorpresa davanti alla Triennale di Milano. Sono pezzi unici creati da Giorgio Armani, Bvlgari e Kartell, tre aziende icone del Made in Italy. Per realizzarli si sono fusi i valori dell’iconica 500 con quelli che contraddistinguono la terza generazione. Il ricavato della vendita di 500 Giorgio Armani, di B.500 “Mai Troppo” di Bvlgari e di 500 Kartell sarà devoluto a una delle organizzazioni ambientaliste di Leonardo Di Caprio.

Al volante si scopre che la Nuova 500e è dotata di tre modalità di guida: Normal, Range e Sherpa selezionabili secondo lo stile di guida. Normal è quella che avvicina il più possibile la guida a quella di un veicolo termico. Range, invece, attiva la funzione “one pedal drive”. Il pilota può guidare la Nuova 500 praticamente con il solo pedale dell’acceleratore. Sherpa si usa quando si vuole risparmiare energia per raggiungere la colonnina di ricarica più vicina.

Il motore ha una potenza di 87 kW che consente la velocità massima di 150 km/h (autolimitata) e un’accelerazione zero-cento in 9 secondi.

L’edizione di lancio Prima è limitata a 500 esemplari. Si può ordinare attraverso un sistema di pre-booking online sul sito www.fiat.com. Il prezzo di Prima Cabrio, comprensiva di Easy Wallbox, è di 37.900 euro, somma dalla quale si possono detrarre gli eco incentivi che possono superare i 12 mila euro.

A Cura di: