Novità
26/10/2019 - Nuova Peugeot 208
dimensioni da city car, sicurezza da ammiraglia
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInPin on PinterestEmail this to someone

Serenità, piacere, semplicità. Questa è la premessa, ma in fondo anche la promessa, che Peugeot fa ai propri clienti con il lancio di Nuova 208. Perché dal 2020 l’intera gamma della Casa del Leone sarà elettrificata, ciò garantirà un sereno approccio verso il futuro e l’ambiente. Le vetture, però, continueranno ad assicurare grande piacere di guida, grazie al sistema Peugeot iCockpit, ai cambi manuali ed automatici Eat8, ai sistemi di assistenza al guidatore. L’offerta dei motori ma anche delle modalità d’acquisto, sarà semplice e adatta ad ogni esigenza.

Tre impegni, tre obbiettivi che, con la nuova generazione 208 non sarà difficile raggiungere. Del resto il marchio francese è specializzato nella produzione di vetture compatte dal 1983, anno in cui venne presentata per la prima volta al pubblico la 205; 36 anni di esperienza che permettono a Peugeot di non sbagliare un colpo. 

La 208 oggi è più sportiva ed energica, il design si ispira a quello della sorella maggiore 508, con una nuova firma luminosa; costruita sulla piattaforma Cmp sviluppata dal Gruppo Psa per le fasce di mercato utilitaria e media, è più leggera di 30 kg rispetto alla precedente generazione. All’interno campeggia l’iCockpit, la configurazione di guida ideata da Peugeot e presentata per la prima volta nel 2012 che oggi si arricchisce di un’importante innovazione: la strumentazione digitale, di serie a partire dall’allestimento Allure, introduce la grafica 3D immediata e di facile lettura.

Il cliente ha la libertà di scegliere tra tre diverse alimentazioni: benzina, diesel e, la vera novità, quella 100% elettrica. Si chiama e-208 ed è accreditata di 136 cv di potenza e 260 NewtonMetri di coppia mentre la batteria agli ioni di litio da 50 kW garantisce un’autonomia di 340 chilometri. Tre le modalità di ricarica: attraverso la presa domestica, con una wallbox installata presso il proprio domicilio oppure con le colonnine a fast charge anche da 100 kW che permettono di rifornire l’80% in 30 minuti.

Il listino prezzi parte da 14.980 euro e arriva a 38.200.

A Cura di: