Novità
02/09/2015 - Peugeot Fractal Coupé
Adrenalina elettrica da 204 Cv
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInPin on PinterestEmail this to someone

Ulteriore esempio di stile e tecnologia in Peugeot. La Casa francese ha presentato Fractal una concep elettrica decisamente sportiva. Lunga solo 3,81m per 1,77m di larghezza si muove nel traffico con estrema disinvoltura, anche se le sue prestazioni la vedrebbero altrettanto a suo agio in pista o in una prova speciale di un rally.

La Fractal (taglio netto) rafforza questa vitalità alternando il colore bianco madreperlato intenso al nero opaco all’altezza delle porte. Nella parte superiore, il tetto è amovibile per trasformare la coupé in una cabriolet.

Le generose ruote da 19” gestiscono 204 Cv, cioè la potenza generata da due motori elettrici, uno anteriore e uno posteriore di 102 Cv cadauno. Nel tunnel centrale il pannello delle batterie a ioni di litio per garantire la migliore ripartizione dei pesi e un baricentro da formula, per una massa complessiva di soli 1.000 kg.

Aerodinamica spinta, assetto regolabile in altezza, servosterzo elettrico sulle quattro ruote sono alcune delle soluzioni più ricercate di Peugeot. A questo si unisce una ripartizione della coppia sulle quattro ruote variabile per ottimizzare il comportamento e le prestazioni dei due motori. La strategia gestisce la potenza in funzione delle situazioni reali. I 204 Cv sono ripartiti in base all’aderenza, per ottimizzare la motricità e il recupero di energia. Inoltre, per tenere conto dei trasferimenti di massa, i rapporti di riduzione dei motori elettrici sono diversi. Durante le accelerazioni il motore elettrico posteriore è sollecitato e viene progressivamente sostituito dal motore elettrico anteriore al di là dei 100km/h.

I numeri dichiarati sono importanti e avvicinano ormai il mondo delle GT con propulsione tradizionale alle vetture elettriche: accelerazione da 0 à 100 km/h in 6,8s e 1000m partenza da fermo in 28,8s. Il tutto con un’autonomia urbana che raggiunge i 450 km con una ricarica completa.

Infine, questa concept car facilita la vita quotidiana del suo proprietario grazie a un orologio connesso Samsung Gear S, che lo informa costantemente sul livello di carica della batteria, sull’avanzamento della ricarica, la temperatura dell’abitacolo e la localizzazione della vettura. Mediante una semplice pressione sull’orologio il conducente comanda l’apertura delle porte e predispone l’abitacolo secondo i suoi parametri: la climatizzazione e l’impianto Hi-fi adottano le regolazioni personalizzate dal conducente.

 

 

A Cura di:
Guarda la fotogallery