Novità
21/02/2017 - Porsche Panamera
sempre più una 911 a quattro porte
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInPin on PinterestEmail this to someone

Nel momento in cui il marchio Porsche festeggia il nuovo personale record di vendite, fatto registrare lo scorso anno con un incremento del 6 per cento a livello mondiale, per un totale, se siete curiosi, di 237.778 vetture consegnate, Porsche Panamera si appresta a scendere in campo con la seconda generazione.

L’obiettivo è evidente, ovvero rimpinguare ulteriormente questi numeri già di per sé molto soddisfacenti per il marchio tedesco. E prese in considerazione le novità che la nuova Porsche Panamera porta con sé, non è certo improbabile che ciò possa accadere. In primis, perché le forme di questa berlina, realizzata all’insegna della sportività e del lusso, oggi si avvalgono di accorgimenti stilistici che la avvicinano molto di più alle sembianze della iconica 911. E già questo non è un elemento da trascurare.

In più, la nuova Panamera si presenta profondamente rinnovata in elementi chiave come il motore, il cambio, il telaio e nei sistemi di connettività e multimedialità. Le versioni 4S, 4S diesel e turbo, sono tutte dotate della trazione integrale, e di altri elementi fortemente innovativi come l’asse posteriore sterzante, le sospensioni pneumatiche a tre camere e la stabilizzazione elettromeccanica del fenomeno del rollio attraverso il Porsche Dynamic Chassis Control Sport. Il nuovo cambio è invece a doppia frizione e dotato di 8 marce.

Le motorizzazioni sono così suddivise: un propulsore da 2.9 litri per la 4S da 440 cv, un V8 4 litri e 422 cv per la 4s diesel, e un V8 da 4 litri e 550 cv per la versione turbo. La confortevole lounge offerta da Porsche Panamera è stata arredata con l’utilizzo di superfici blackpanel e display interattivi mentre la connettività è affidata al Porsche Connect Plus che offre un servizio on line  tramite le app e lo smartphone.

Da ultimo il listino che ovviamente rispecchia il prestigio e lo status da supercar di Porsche Panamera, ed è così suddiviso: 117.300 euro per la 4S, 121.300 euro per la 4S diesel e 172.400 euro per la versione turbo.

 

 

A Cura di:
Guarda la fotogallery