Novità
26/06/2019 - Renault Twingo 2019
Nuovi colori e personalizzazioni
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInPin on PinterestEmail this to someone

Renault Twingo 2019 si ripropone sul mercato conservando lo spirito e tutte le buone qualità della terza generazione nata nel 2014. In primis il motore posteriore che ha fatto scoprire alle donne la possibilità di fare inversione in un fazzoletto di strada, quattro metri e mezzo. Un restyling che tuttavia introduce qualche novità tecnologica oltre a un look differente.

All’esterno è visibile l’intervento dei designer che in poche linee hanno dato freschezza allo stile: la nuova Twingo comunica essenzialità, semplicità e versatilità. I paraurti, per esempio, integrano il gruppo fari su un unico livello e viene introdotta la caratteristica firma luminosa a “C” sia all’anteriore sia al gruppo ottico posteriore.

Più spazio alla personalizzazione grazie a tre fantasie di strisce cromatiche laterali e due nuove tinte esterne: bianco quarzo e giallo mango, il colore che ha dominato la presentazione. Conservata anche l’apprezzabile versatilità interna, con una capacità di carico di oggetti lunghi fino a 2,30 metri.

I quattro airbag oltre ai numerosi dispositivi di assistenza alla guida contribuiscono a renderla un’auto sicura e confortevole. I motori sono due, a benzina. Il noto 0.9 SCe da 65 cv già presente dall’inizio della produzione e destinato anche ai neo patentati e il nuovo 0.9 turbo da 95 cv, quest’ultimo con l’opzione del cambio automatico a 6 marce. Renault Twingo in allestimento Duel con motore 65 cv costa 11.450 euro. Chi punta sulla versione Gpl la troverà in listino fino a fine anno in modello pre-restyling.

A Cura di: