Novità
31/01/2017 - Renault Zoe
l’elettrica con 300 km di autonomia reale
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInPin on PinterestEmail this to someone

Si tratta di una vera e propria soglia psicologica, una barriera che fino ad oggi, almeno a detta delle Case automobilistiche impegnate nello sviluppo delle auto a trazione elettrica, ha rappresentato un ostacolo a dir poco arduo da superare.

L’argomento in questione è l’autonomia di marcia, nodo sempre spinoso quando si parla di veicoli elettrici. Più nello specifico, il numero fatidico è 400, 400 km nell’universalmente riconosciuto ciclo NEDC, 300km invece reali nell’utilizzo urbano ed extra urbano, risultato che metterebbe al riparo dal timore sviluppato dalla maggior parte degli automobilisti, di rimanere mestamente appiedati.

E i 400km di autonomia, lo ricordiamo ancora, 300 reali, è il risultato al quale è pervenuto il marchio Renault da sempre in prima linea nello sviluppo della mobilità elettrica.

Il merito è da attribuire alla nuova versione di Renault Zoe, che, oltre a questo importante e non trascurabile traguardo, propone anche la tecnologia di ricarica rapida che consente alla batteria di raggiungere un’autonomia compresa tra 80 e 120km nell’arco di una mezz’ora.

La gamma di Renault Zoe è suddivisa in tre diversi allestimenti, accomunati dalla ricchezza di dotazioni. Già nella versione entry level sono disponibili di serie l’Abs, l’esp, gli airbag frontali e laterali, il clima automatico con modalità Eco e il sistema multimediale R-Link.

La versione intermedia è denominata Intens mentre quello più ricco è l’allestimento Bose, con gli interni in pelle, il sistema audio Bose con radio Dab, i cerchi in lega da 16 pollici diamantati e la tinta di carrozzeria Grigio Ittrio.

Renault Zoe dispone anche di un servizio di connessione per verificare a distanza, tramite Pc o smartphone, il livello e lo stato di carica della batteria, oltre alla possibilità di gestire da remoto lo stato di carica.

Il listino di Renault Zoe per il mercato italiano, con la batteria Z.E. 40, è di 25.000 euro in caso di scelta della batteria a noleggio, che diventano 33.000 euro nel caso di acquisto della batteria. La versione Q90, compatibile di serie con la ricarica rapida a 43kw, prevede invece un costo supplementare di 700 euro in più.

A Cura di:
Guarda la fotogallery