PRIMO PIANO: PARCO VALENTINO MOTOR SHOW 2019

Quello con il Parco del Valentino è ormai un appuntamento fisso per il settore dell’automobilismo italiano. Per il quinto anno consecutivo sul finire della primavera la Città di Torino diventa la Mecca degli appassionati delle quattro ruote; quest’anno tante novità e tanti nuovi i modelli esposti, dalle ultime tecnologie in fatto di motorizzazione, con una folta rappresentanza di auto elettriche e ibride plug-in, ai classici dei brand, alle novità e anteprime presentate per la prima volta al pubblico italiano. Safe-Drive non poteva mancare ha così incontrato alcuni dei protagonisti della kermesse:

– Marco Alù Saffi, Direttore Comunicazione Ford Italia

– Eugenio Blasetti, Responsabile PR e Stampa Mercedes-Benz Italia

– Francesco Cremonesi, PR Specialist Kia Motor Italia

– Davide d’Amico, Head of Communication FCA

– Elena Fumagalli, Responsabile Comunicazione Citroën Italia

– Francesco Fontana Giusti, Direttore Comunicazione Renault Italia

– Giulio Marc d’Alberton, Responsabile Comunicazione Peugeot Italia

– Bruno Mattucci, Amministratore Delegato Nissan Italia

– Massimo Nordio, Amministratore Delegato Volkswagen Group Italia

– Massimo Nalli, Amministratore Delegato Suzuki Italia

– Mario Verna, Direttore Generale SsangYong Italia

– Stefano Virgilio, Responsabile Comunicazione Opel Italia

 

TESTER PER UN GIORNO: JEEP GRAND CHEROKEE TRACKHAWK

Il vincitore dell’iniziativa “Tester per un giorno” è uno dei pochissimi fortunati che ha avuto la foruna di provare il SUV di serie più potente in circolazione: Jeep Grand Cherokee Trackhawk. Spinta dal motore V8 6,2 litri sovralimentato da 700 CV e 868 Nm di coppia, abbinato al cambio automatico a otto marce TorqueFlite, la Grand Cherokee Trackhawk accelera da 0 a 100 km/h in 3,7 secondi e raggiunge una velocità massima di ben 289 km/h.

 

COYOTE – PRIMO APPUNTAMENTO

Primo appuntamento con il nostro approfondimento sui servizi aftermarket rivolti alla sicurezza e al monitoraggio della strada che percorriamo ogni giorno.

Gianni Pintonello (Responsabile Marketing) ci spiega l’app Coyote.