Somma Lombardo – Nella splendida cornice del Castello Visconti di San Vito si è tenuto lo Speciale SUV & Crossover, la seconda rassegna monotematica del 2017 di Safe-Drive.

In Italia, ma non solo, il mercato dell’auto sta vivendo una vera e propria “invasione” di SUV e Crossover in ogni ordine e grado. Inutile sottolineare quanto le Case Automibilistiche abbiano recentemente confluito i loro sforzi verso questa tipologia di vettura che si sta suddividendo a sua volte in diverse sottospecie, chi più votata alla città, chi invece al fuoristrada. Oggi SUV e Crossover condensano su di loro vantaggi mutuati da differenti categorie di automobile; troviamo assieme la comodità di una berlina, con l’altezza da terra di un piccolo fuoristrada, la capacità di carico di una station con la versatilità di una monovolume. Si è scatenata la rincorsa alla quadratura del cerchio.

Safe-Drive ha deciso di raccontare cosa c’è di nuovo in queste vetture anche sotto il profilo dei nuovi sistemi elettronici, rivolti alla sicurezza e all’infotainment, scegliendo una rappresentanza particolarmente eterogenea. Le auto impegnate nello speciale sono state: Citroen C4 Cactus 1.6 Blue HDi 100 cv – Jeep Grand Cherokee 3.0 V6 250 CV – Opel Crossland X 1.6 Diesel 120 CV – Peugeot 5008 Blue HDi 120 CV – Renault Captur 1.5 dCi 110CV.

Lo Speciale SUV & Crossover è stato realizzato con il supporto dei seguenti partner tecnici: Alcar Italia (cerchi), Bosch Italia (elettronica di bordo), Hankook Tire Italia (pneumatici), Diavolina (prodotti per il fuoco) e Rhiag Group (distribuzione e vendita ricambi auto). Come sempre il mensile Automobilismo e il portale PitstopAdvisor pubblicheranno un ampio servizio a riguardo oltre all’intero reportage fotografico.

Un ringraziamento speciale va alla Fondazione Visconti di San Vito che ci ha ospitati e reso possibili le riprese.

A Cura di: