Novità
03/06/2015 - Telepass pyng
un nuovo modo per pagare il parcheggio
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInPin on PinterestEmail this to someone

Se abitate a Milano, Roma, Salerno o Ferrara dovete sapere che, da poco, è nato un pratico metodo per pagare la sosta sulle strisce blu; si tratta di una app messa a punto da Telepass, e si chiama “Telepass ping”.

Il suo uso è semplice quanto efficace: una volta parcheggiati l’applicazione localizzerà la posizione del veicolo, e darà la possibilità di impostare la durata della sosta. Se si dovesse avere l’esigenza di anticipare o posticipare l’orario basterà modificarlo dalla stessa schermata di selezione. La novità è che non serve avere conti di deposito o carte di credito, dato che l’app si collegherà direttamente al conto Telepass, rilasciando la ricevuta di avvenuto pagamento.

Esponendo il tagliando da stampare nella tasca assicurativa si permetterà ai vigili o ausiliari della sosta di capire che si fa parte di questa iniziativa. E’ prevista Inoltre la possibilità di pagare sia per la propria automobile che per quella di terzi.

Per attivare il servizio bisogna seguire questa semplici procedura:
– Accedere all’area riservata Telepass Club
– Indicare il contratto associato al servizio
– Scegliere le proprie credenziali
– Riceve per email la copia del contratto e il tagliando da stampare, ritagliare ed esporre all’interno della tasca del tagliando assicurativo

L’applicazione è scaricabile per tutti gli smartphone che utilizzano sistema Android o iOS.

A Cura di:
Guarda la fotogallery