Eventi
16/05/2017 - VOLVO POLESTAR E IL CAMPIONATO WTCC A MONZA
L’alleanza vincente tra Polestar e Volvo
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInPin on PinterestEmail this to someone

“L’Autodromo di Monza, il Tempio per eccellenza della velocità, ha ospitato la seconda prova del Wtcc, Campionato mondiale turismo, una delle categorie di maggior successo negli ultimi anni all’interno del panorama del motorsport.

Uno degli aspetti di maggior interesse appartenenti al Wtcc è certamente la vicinanza, perlomeno estetica, con le auto di serie dalle quali provengono. E proprio quest’ultimo è uno degli aspetti sui quali puntano le Case automobilistiche per promuovere i propri modelli e per tentare, allo stesso tempo, di fregiarsi di uno dei più prestigiosi titoli iridati dell’automobilismo attuale.

In prima linea, troviamo Volvo, che vanta in questa categoria una lunga esperienza e molteplici vittorie, e che in questa edizione del Mondiale Turismo schiera al via tre Volvo S60 Tc1 ufficiali, con il team Polestar Cyan racing e i piloti Nicky Catsburg, Ted Bjork e Nestor Girolami. Un altro aspetto di particolare rilievo è l’oramai stretta alleanza di Volvo con il marchio Polestar, storico preparatore delle versioni sportive appartenenti alla Casa svedese ed oramai entrato a far parte ufficialmente di questa famiglia scandinava.

Oggi, Polestar non si limita a rappresentare solo il mondo delle competizioni ma identifica le versioni più sportive e performanti presenti nella gamma di serie del marchio Volvo. In primis, e come non sottolinearlo in questo caso, le Volvo S60 e V60 Polestar, dotate del motore turbo T6 da 2.000cc, capace di una straordinaria potenza di 367cv e di un’accelerazione da 0 a 100km/h al di sotto dei 5”, in 4” e 7 decimi. L’attività di Polestar si completa con la Polestar Performance Parts, divisione che realizza componenti estetiche e meccaniche all’insegna delle prestazioni e dedicate a tutta la gamma Volvo.

In chiusura torniamo alla gara di Monza, che ha regalato al team Volvo Polestar Cyan racing una soddisfazione enorme grazie in particolare al pilota svedese Thed Bjork, autore della pole position e autorevole vincitore della main race, la prova più importante dell’intero weekend. A questo Volvo ha aggiunto il successo nel Mac3, riservato alle squadre ufficiali. Un grande weekend di gara, ottimo viatico per un team che non nasconde affatto l’intenzione di puntare al titolo mondiale Wtcc 2017.

A Cura di:
Guarda la fotogallery